Crea sito

Guadagnare Online in modo sicuro

Per puro caso,mi sono imbattuto in questo sito e devo dire di essere stato davvero fortunato.Un sito che racchiude infinite possibilità di guadagno e con estrema facilità si può guadagnare il dollaro al giorno o anche di più.
Cashle per noi “international members”,ci offre la possibilità di guadagnare per eseguire dei compiti che possono essere dal “guarda il video”,al pagato per cliccare,al rispondi al sondaggio…Ma c’è da dire che ogni giorno rinnovano tutte le offerte e quindi non è uno di quei siti statici dove guadagni un giorno (se guadagni) e gli altri guardi.(per entrare banner in alto)

 

Ogni volta che completeremo qualcosa,avremo come premio oltre a soldi o punti (i punti sono utili per prendere premi come amazon gifts card,ricariche per cellulare..) dei punti Merito che ci daranno prestigio all’interno del sito e ci serviranno per partecipare alle Contests settimanali o mensili.

Ma la cosa che prediligo di Cashle sono le Daily Tasks che possono essere svolte quante volte ci pare al giorno e ogni volta che vengono completate (circa in 10 minuti la più facile e 30 la più difficile) ci daranno dai 0.20$ per la facile al dollaro per la più difficile ma io personalmente preferisco fare 5 volte una facile che farne solo 1 difficile ma scervellandosi.

Completando le Offerte del sito (non daily tasks) si avrà diritto a girare la ruota che ci permette di vincere punti merito o Biglietti della Lotteria.Ogni settimana ci sarà un estrazione e si vince azzeccando i 6 numeri della combinazione estratta.Si possono vincere anche premi minori azzeccando solo i 2 numeri finali per fare un esempio.

Raggiunti degli obiettivi di Cashle (che non si è obbligati a raggiungere sia chiaro) si prendono ulteriori punti di merito e si scalano i gradi: all’inizio saremo dei semplici New Users ma dopo avere confermato il nostro account diventeremo subito Bronze Users e poi Silver..fino a Legend e per ogni classe ci saranno dei vantaggi come per esempio il Silver User avrà l’accredito di quanto guadagnato su PayPal istantaneamente mentre che gli altri dovranno aspettare dai 2 ai 3 giorni lavorativi.

Il Payout di Cashle è fissato ad 1 $ e ripeto che questo lo si raggiunge facilmente tutti i giorni se si ha voglia.I mezzi di pagamento sono PayPal,Alert Pay ed il Check (assegno bancario con payout fissato a 5$ e con commissions fees e quindi non lo consiglio).

Spero di non aver tralasciato nulla di importante,per entrare potete anche utilizzate i banner che ho postato all’inizio dell’articolo e comunque per qualsiasi cosa lasciatemi un messaggio qua sotto e sarò lieto di aiutarvi.In bocca al lupo!!!

Giocare su Pokerstars con Ubuntu

Pokerstars,il noto portale italiano di Poker,prevede che per poter giocare,si debba scaricare il software eseguibile dal loro sito. Ma pochi sanno che anche per chi ha il SO Ubuntu Linux questo non rappresenta alcun problema e ora vediamo come:

  • Andiamo sul sito di Pokerstars e scarichiamo il software (PokerstarsInstall.exe)
  • Apriamo il terminale e scriviamo a linea di comando: sudo apt-get install wine (cioè installiamo il programma Wine che ci permetterà di far credere al nostro computer che stiamo su un SO Windows)
  • Installiamo PokerStars sempre dal terminale con la stringa : wine nomefile.exe ( e questo varrà per qualsiasi programma eseguibile per windows presente nella lista dei programmi supportati presenti sul sito di Wine) e si lancerà l’applicazione.
  • Eseguiamo le operazioni a schermo ed effettuiamo  la registrazione.
  • Siamo pronti per giocare !!!! In bocca al lupo!!!

Topolino sbarca sull’Ipad

Da questa mattina il numero 2902 di Topolino,il giornaletto-fumetto italiano di casa Disney sbarca sull’Ipad e quindi dopo 79 anni di cartaceo si appresta ad essere il primo settimanale italiano leggibile anche su tablet.

Le possibilità offerte si moltiplicheranno visto e considerato che i contenuti saranno collegati al portale topolino.it e quindi i lettori potranno interagire con le storie ed i giochi creati nel portale per rendere più divertente ed appassionante la lettura.

La scelta di rendersi disponibile per tablet è stata principalmente guidata dalle nuove generazioni di lettori sempre più abituate a leggere su schermo e quindi potrebbe rilanciare le vendite,in un settore sempre più in crisi con l’avvento dei social network e degli ebooks.

Inutile dire che Topolino continuerà ad uscire nelle edicole di tutta Italia ogni settimana,ma sento che qualcosa si è rotto tra la vecchia e la nuova generazione.Qualcosa di irrecuperabile e di prezioso ma che se può riavvicinare i lettori ai loro eroi Disney,allora ben venga,anche sapendo che non c’è niente di più bello che sfogliare le pagine,studiarsi la copertina e sentire il profumo delle pagine quando è appena comprato….

Personalizzate il vostro Chrome

Google Chrome,il famoso browser,è altamente personalizzabile con i plugin messi a disposizione sia dallo stesso Google che dagli utenti e pochi lo sanno.

Alla pagina seguente,è possibile scegliere tra tantissimi plugin che renderanno più efficiente la nostra navigazione.Io per esempio ho installato il plugin “SEO Status“per essere sempre informato del pagerank,dei backlinks ecc…delle pagine che visito da appassionato quale sono.

Allo stesso modo ho installato anche il plugin “Awesome Screenshot” che se chiamato mi cattura l’immagine che voglio dallo schermo o tutto lo schermo.Utile per esempio a chi cura un blog o un sito e deve mostrare ai propri utenti come si fa una cosa.

Questi sono quelli che diciamo ho fissi ma ce ne sono moltissimi altri per esempio per Youtube,Facebook,Gmail che vengono in aiuto all’utente con notifiche,suoni ecc per evitare che si debba sempre entrare nel sito per controllare qualcosa tipo messaggi,visualizzazioni dei video…ecc.Cosa state aspettando,cercate il vostro plugin!

Come pubblicare una Presentazione di Diapositive su YouTube

Vi sarà capitato di voler creare una presentazione di diapositive (Slideshow) e di volerlo condividere su YouTube,su Facebook..ecc.Ma il problema è che “il Tubo” non legge formati quali Ppt se fatte con Power Point o Odp se fatte con Impress di Ubuntu perché necessitano di essere convertite in file-video in primo luogo.

La procedura può sembrare facile e banale,ma voglio proporvi un metodo che vi permetterà di fare tutto senza dover scaricare alcun programma o alcun plugin.Per prima cosa andremo sul portale Authorstream e ci registreremo.Successivamente ci daranno la possibilità di fare l’upload di un nostro file (in questo caso in Ppt) e attendendo qualche minuto ce lo convertiranno in video (Mp4) potendolo scaricare .Dallo stesso portale sarà anche possibile condividere la nostra presentazione sia su Facebook,sia su YouTube..ecc con gli appositi pulsanti di Share.

In caso che la vostra presentazione sia stata fatta con Impress e quindi sia in formato Odp, non preoccupatevi!!!, si potranno eseguire gli stessi passaggi previa conversione del file in Ppt attraverso Convert Files,ottimo portale online che converte di tutto.

 

Scaricare solo l’Audio dai video di YouTube

Quante volte abbiamo visto un video dove è presente una canzone bellissima,oppure un video con delle battute che ci fanno troppo ridere? Io tantissime volte.Ma tanti non sanno che volendo possiamo scaricarci solo l’audio del video in questione,cioè scaricarci solo il suono.

Si può fare con un semplicissimo programma,Media Converter.In pratica per prima cosa dobbiamo individuare il video di cui vogliamo conservarci l’audio e copiare l’Url di provenienza del video.Subito dopo andiamo sulla pagina del programma linkata qui e inseriamo l’Url che ci siamo copiati prima nel box che vediamo sulla sinistra alla voce “enter a link“.Bene,fatto ciò non ci resta che scegliere il formato per la conversione (mp3 va benissimo e occupa poco spazio su disco) e facciamo click su download.Troveremo il nostro file audio nella cartella “Downloads” o nella cartella che avete scelto per la destinazione dei file scaricati.Semplicissimo!!!

 

Linux e Ipod si può fare: GtkPod

Come saprete,il programma ITunes che tra le altre cose serve a trasferire la musica dal pc all’Ipod,esiste solo per SO Windows e questo ahimè secondo me uno dei pochi motivi che spinge ancora molte persone a rimanere fedeli a Microsoft.Ma la maggior parte della gente forse non conosce GtkPod.

Questo programma,facilmente scaricabile dal Ubuntu Software Center ci permetterà con estrema facilità,con pochi click,senza attese,bug,blocchi del computer ecc..di trasferire la nostra musica dal Pc all’Ipod.Una volta installato,se lanciamo il programma,dovremmo avere una schermata come questa:

 

Collegando l’Ipod al Pc,nella colonna di sinistra ,sotto a “Podcast” ci comparirà l’icona ed il nome del nostro lettore e cliccandoci sopra potremo iniziare i trasferimenti come se fosse un vero e proprio ITunes ma molto più veloce e intuitivo.

WordPress: Il Plugin Contatore StatPress

Se amministrate un sito o un blog e utilizzate Worpress,dovete assolutamente provare questo plugin “Contatore”.Se andate a piè di pagina di questo blog troverete 2 contatori alquanto discordanti tra di loro che rilevano il numero di visitatori unici di oggi e totale,il numero di pagine visualizzate oggi e totale e quanti utenti sono online.Ma a volte avere questo tipo di informazione può non bastare se cerchiamo dei dati un po più dettagliati.

Io adoro StatPress.Se vorrete avere una visione generale vi basterà semplicemente cliccare sull’icona del plugin nella barra laterale e in ordine vi indicherà :

  • L’andamento delle Visite uniche odierne,del giorno prima,del mese corrente e precedente.
  • Stessa cosa per quanto riguarda Pagine Visualizzate,Spiders e Feeds.
  • Indirizzo IP di tutti gli ultimi visitatori (molto utile per sapere se effettivamente esistono lettori fedeli al blog o al sito)
  • Ultimi termini di ricerca cioè attraverso quali parole scritte in un motore di ricerca il mio blog è stato trovato.
  • Ultime Provenienze,che mi indica invece da dove provengono i miei visitatori.Cioè se scriveranno la parola “isolaoasi” su Google,ed entreranno dal motore di ricerca nel mio blog,mi apparirà www.google.it per fare un esempio e in ultimi termini di ricerca mi apparirà la parola “isolaoasi”.
  • Ultime pagine Visualizzate
  • Ultimi Spiders,che è importantissima come informazione.Lo spider è un meccanismo informatico che viaggia nella rete e la sua funzione è scovare più informazione possibile per comunicarla al motore di ricerca.Dunque ci troveremo di fronte a spiders di google (i più frequenti) di yahoo,di Bing ecc…ma fondamentale sapere è che quanti più spiders visitano il nostro sito o blog al giorno,quanta più possibilità avremo di essere indicizzati e posizionati meglio nei motori di ricerca.Inutile dire che per far arrivare un esercito di “ragni” al giorno è importante creare informazione ogni giorno e quindi scrivere.

Queste diciamo sono le informazioni di base che ci da questo plugin,poi ovviamente per i più avventurosi ci sarà un menù a tendina con altre funzioni da esplorare che ci daranno un superiore grado di conoscenza dello stato di salute,di visite e di notorietà del nostro blog.In conclusione comunque,un plugin a cui non si può rinunciare.


Pottermore,ci si aggiorna al 31 luglio!

Il fenomeno Pottermore continua a tenere col fiato sospeso i fans del maghetto più famoso della storia secondo solo a Merlino.Era previsto,dagli annunci apparsi su YouTube,che nella giornata di ieri si svelasse il mistero che avvolge questo nuovo sito creato dalla scrittrice JK Rowling.

Ad oggi invece,entrando nel sito,i fans ed i curiosi dovranno pazientare per almeno un altro mese(fino al 31 luglio),ma  per cosa non lo sappiamo ancora.Quello che sappiamo con certezza è che nel sito è possibile inserire il proprio indirizzo email “per scoprire come avere l’opportunità di essere tra i primi ad accedere a Pottermore”e chePottermore sarà di libero accesso per tutti in ottobre”.

Sinceramente mi sorge il dubbio che possa trattarsi di un nuovo social network o comunque di un area multimediale riservata solo ai fans più accaniti.La Rowling è stata chiara per quanto riguarda Harry Potter e cioè che la sua storia è terminata con la pubblicazione del settimo libro “I Doni della Morte” ma a questo punto nessuna pista può essere esclusa preventivamente.

Il tema di Supermario per Chrome

immagine del tema di Supermario

Se siete stanchi della solita interfaccia di Google Chrome e preferite qualcosa di un po’ più colorato, ho quello che fa per voi:ilTema di Super Mario Bros.

Il tema, come avrete già intuito, si rifà allo stile classico del vecchio gioco italiano per console,Super Mario Bros. E’ un ottimo tema non solo per gli amanti del genere, ma anche per le persone che amano vedere il proprio browser pieno di colori.

Per installare il tema è semplicissimo, basta cliccare sul pulsante “installa” nella schermata dell’estensione. Il vostro Browser cambierà istantaneamente.

Se vi accorgete che non è di vostro gradimento o semplicemente, dopo un po’ , vi siete stufati, basta disinstallarlo in pochi semplici passi :

  • cliccate in alto a destra sulla chiave inglese (Strumenti)
  • cliccate su opzioni
  • cliccate su impostazioni personali
  • cliccate in basso su reimposta tema predefinito

In un batter d’occhio sarete tornati al tema principale come se non fosse successo niente.

 

free counters
Free counters