Crea sito

Capitan America dal 22 luglio al cinema

Capitan America,supereroe tra i più longevi e famosi,arriva sul grande schermo.

Impossibile non averlo mai visto almeno in foto,”Cap” di casa Marvel,nasce nel 1941 dalla penna di Joe Simon e Jack Kirby come simbolo di libertà e democrazia in contrapposizione ad una Europa sempre in guerra e governata da dittatori.

Il protagonista si chiama Steven Rogers,soldato statunitense e stando alla storia originale,venne scartato alla visita di leva e inserito in un progetto sperimentale del Dr.Erskine che gli somministrò una sostanza che lo rese molto più forte e molto più intelligente.Ma successivamente il dottore venne ucciso da una spia nazista infiltrata nella base e quindi Steven risultò essere l’unico ad aver usufruito dei benefici di questo siero.

Così finalmente venne arruolato tra le file dell’esercito americano per delle missioni segrete ed il presidente Roosevelt gli donò il famoso scudo circolare e indistruttibile con i colori e la stella simbolo degli Stati Uniti che diverrà l’arma di difesa e d’attacco del supereroe nonché suo simbolo distintivo.

Tra i nemici,sicuramente la sua nemesi è Teschio Rosso,un gerarca nazista addestrato da Hitler in persona che sarà presente anche nella versione cinematografica.

Di seguito vediamoci il trailer del film che uscirà in Italia il 22 luglio e che si prospetta essere tra i film dell’anno.Buona Visione!!!

 

IFRAME Embed for Youtube

Topolino sbarca sull’Ipad

Da questa mattina il numero 2902 di Topolino,il giornaletto-fumetto italiano di casa Disney sbarca sull’Ipad e quindi dopo 79 anni di cartaceo si appresta ad essere il primo settimanale italiano leggibile anche su tablet.

Le possibilità offerte si moltiplicheranno visto e considerato che i contenuti saranno collegati al portale topolino.it e quindi i lettori potranno interagire con le storie ed i giochi creati nel portale per rendere più divertente ed appassionante la lettura.

La scelta di rendersi disponibile per tablet è stata principalmente guidata dalle nuove generazioni di lettori sempre più abituate a leggere su schermo e quindi potrebbe rilanciare le vendite,in un settore sempre più in crisi con l’avvento dei social network e degli ebooks.

Inutile dire che Topolino continuerà ad uscire nelle edicole di tutta Italia ogni settimana,ma sento che qualcosa si è rotto tra la vecchia e la nuova generazione.Qualcosa di irrecuperabile e di prezioso ma che se può riavvicinare i lettori ai loro eroi Disney,allora ben venga,anche sapendo che non c’è niente di più bello che sfogliare le pagine,studiarsi la copertina e sentire il profumo delle pagine quando è appena comprato….

Pottermore,ci si aggiorna al 31 luglio!

Il fenomeno Pottermore continua a tenere col fiato sospeso i fans del maghetto più famoso della storia secondo solo a Merlino.Era previsto,dagli annunci apparsi su YouTube,che nella giornata di ieri si svelasse il mistero che avvolge questo nuovo sito creato dalla scrittrice JK Rowling.

Ad oggi invece,entrando nel sito,i fans ed i curiosi dovranno pazientare per almeno un altro mese(fino al 31 luglio),ma  per cosa non lo sappiamo ancora.Quello che sappiamo con certezza è che nel sito è possibile inserire il proprio indirizzo email “per scoprire come avere l’opportunità di essere tra i primi ad accedere a Pottermore”e chePottermore sarà di libero accesso per tutti in ottobre”.

Sinceramente mi sorge il dubbio che possa trattarsi di un nuovo social network o comunque di un area multimediale riservata solo ai fans più accaniti.La Rowling è stata chiara per quanto riguarda Harry Potter e cioè che la sua storia è terminata con la pubblicazione del settimo libro “I Doni della Morte” ma a questo punto nessuna pista può essere esclusa preventivamente.

È morto Spiderman..nella versione non ufficiale

La fine di Spider-Man

Nella versione Ultimate Comics Peter Parker alias Spider-man verrà ucciso dal padre del suo amico Harry,Norman Osborne alias il Goblin.Quindi il numero 160 sancirà la fine di Peter, che esalerà l’ultimo respiro tra le braccia della sua amata Mary Jane come vedete nella foto.

La versione Ultimate presenta ovviamente delle differenze dalla versione Marvel,in primis la durata della storia.Se è vero che la versione Ultimate giunge all’epilogo,non si può di certo dire la stessa cosa della versione Marvel che gode della qualità di infinitezza o almeno per il momento.Tra le altre,nella versione Ultimate Peter fa il web-designer presso il giornale Daily Bugle e non il fotografo come nella versione più famosa.In aggiunta nell’edizione appena conclusasi Peter viene morso da un ragno geneticamente modificato e non da uno radioattivo come nell’originale.

free counters
Free counters